Brevi cenni biografici

Angelo Di Fiore, nato a S. Marco in Lamis il 21-4-1937, ha iniziato la sua attività artistica a Foggia, ma il suo incontro con i movimenti più vivi e più validi dell'arte contemporanea internazionale ha avuto luogo a Milano, dove risiede da molti anni.

I suoi interessi spirituali, oltre che alla pittura - nel cui campo occupa posizioni di avanguardia felicemente innovatrice - sono diretti alla poesia, alla musica e alla filosofia. E' umile, timido e profondamente umano; ha coscienza del proprio valore artistico ma anche dei limiti in cui, per la condizione esistenziale dell'uomo, si deve necessariamente dibattere.

Hanno detto di lui..

Vita Nova

invenzioni architettoniche
R. Bellini


Un
poeta

di intensa liricità
L. Valerio



Il tuo operare

è una sorpresa
D. Bonifacio

Spazio assorto

la suggestione del razionale
D. Cara

Un artista

indipendente
Dino Villani

Portfolio

Breve escussione delle opere più significative.
Selezionare il Set preferito o andare direttamente alla pagina del Portfolio

vai al Portfolio
0
Mostre personali

0
Opere realizzate

0+
Notti insonni
L’artista che si esprime solo per segni non ammette dialoghi e non accetta la collaborazione dell’osservatore; mentre a colui che trasmette il proprio messaggio per sintomi, il lettore-ricevente può opporre una propria interpretazione, la quale socializza l’arte e rende le opere perennemente nuove.